Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Astrocartografia

Gli Astri su mappa in un connubio tra astrologia e geografia

Image by Shutterstock.com (ID: 2110305461)


Per chi mi conosce, la mia insaziabile curiosità di scoprire il mondo non sarà certamente una novità. Ma oltre all’eterna passione per i viaggi, c’è un altro aspetto che mi appassiona altrettanto: la spiritualità, un ampio universo che abbraccia anche l’astrologia. Ricordo ancora l’emozione che mi pervase quando, alcuni anni fa, incrociai per la prima volta il termine “astrocartografia“. Una declinazione dell’astrologia ancora poco conosciuta che combina astrologia e geografia, due miei grandi ambiti d’interesse, per l’appunto. In seguito all’articolo del mese scorso che puoi trovare qui in cui facevo un’introduzione alla lettura del tema natale, con l’articolo di oggi intendo farti conoscere l’astrocartografia.


Definizione ed esperienza personale

L’astrocartografia, conosciuta anche come astrologia geografica o astrogeografia, è una disciplina che, partendo dal tema natale di un individuo (calcolabile con data, ora e luogo di nascita), proietta le linee dei suoi pianeti (o meglio corpi celesti, perché vengono inclusi anche altri corpi come gli asteroidi) sul planisfero con l’idea che in determinati punti della terra questi pianeti eserciteranno la propria energia sul soggetto che si recherà in quel punto.

Ho già accennato all’astrocartografia nell’articolo Si parte: destinazione Capo Verde!…e si ritorna… in cui spiegavo come l’utilizzo (inconsapevole) dell’astrocartografia mi sia stato incredibilmente utile per comprendere che cosa volessi fare nella vita nel periodo critico tra la fine degli studi e l’inizio della carriera. Di ritorno da Capo Verde, dove mi ero recato alla ricerca dell’illuminazione professionale, mi resi conto di essere finito proprio sulla mia linea di Saturno: in astrocartografia Saturno è il consigliere nei momenti “bui”.


Analisi della mappa astrocartografica

mappa astrocartograficaL’immagine a lato puoi darti un’idea di come si presenta una mappa astrocartografica. Si tratta di un planisfero con tante linee di colori diversi. Le linee si riferiscono ai vari pianeti, riconoscibili dal relativo simbolo sopra o sotto la mappa. Ogni corpo celeste è a sua volta composto da quattro linee, vale a dire i quattro punti dell’asse dell’oroscopo: Ascendente (AS), Discendente (DS), Medium Coeli (MC) e Imum Coeli (IC). Per questo motivo vi sono 48 linee e 12 corpi celesti. Ogni corpo celeste è di un colore diverso mentre le sue “declinazioni” saranno dello stesso colore. Vediamo nel dettaglio a cosa si riferiscono prima i vari corpi celesti e poi i quattro punti dell’asse dell’oroscopo:

  • Sole ☉: il vero sé, rappresenta l’autorealizzazione ed è estremamente positivo per la nostra esistenza. Quando viaggiamo o ci trasferiamo sulla linea del sole (di colore arancio nell’immagine), ci verrà più naturale esprimere il nostro essere in maniera autentica.
  • Luna ☽: come il sole e suo opposto, anche la luna gioca un ruolo fondamentale in astrologia. Essendo collegata alle emozioni, quando ci rechiamo sulle linee della luna, quest’ultima avrà un effetto positivo sui nostri sentimenti e sulla sfera psichica risvegliando il bambino che c’è in noi e mettendo dunque in prospettiva diverse sfere della vita.
  • Mercurio ☿: il simbolo di Mercurio include tre elementi basilari: croce, cerchio e semicerchio, rispettivamente rappresentativi di materia, spirito e anima. In tal senso, grazie alle grandi capacità comunicative offerteci da Mercurio, sulle sue linee di influenza sarà più semplice riuscire a comunicare in maniera efficace ed espandere le nostre conoscenze essendo più in linea con anima, spirito e corpo.
  • Venere ♀: il simbolo di Venere è molto simile a quello di Mercurio. Il cerchio posizionato sopra la croce simboleggia lo spirito che trasforma e trascende la materia. Sulle linee di Venere incarneremo le sue qualità, quali armonia e bellezza. Sono aree favorevoli in primis per i rapporti amorosi e di amicizia, ma anche per l’espressione della creatività e la prosperità delle finanze.
  • Marte ♂: questo pianeta incarna l’energia sessuale e il principio maschile. La sua energia preponderante ci verrà in soccorso per la realizzazione dei nostri progetti. Proprio per la sua natura perentoria, recarsi sulle linee ove questo pianeta esercita la sua influenza sarà più o meno positivo a seconda dello scopo del viaggio/trasferimento.
  • Giove ♃: questo è il pianeta più grande del sistema solare e rappresenta abbondanza e prosperità. Benessere, fortuna e successo saranno all’ordine del giorno sulle linee di Giove.
  • Saturno ♄: il pianeta del karma, più temuto che amato, ci costringe ad abbandonare il superfluo e attingere alla vera essenza. Anche se da molti è visto come un pianeta ostico, per la mia personale esperienza è un grandissimo insegnante e consigliere (mi riferisco all’aneddoto di Capo Verde). Recarsi sulle sue linee ci può infatti illuminare su progetti futuri.
  • Urano ♅: per molto tempo Urano è rimasto sconosciuto al mondo. La sua scoperta ha portato con sé una ventata di innovazione. Questo è esattamente il principio che incarna questo pianeta e nutrirsi della sua energia andando sulle sue linee è un’esperienza formidabile: un drastico rinnovamento all’insegna di cambiamenti inattesi. Potremmo affermare che Urano è serendipity.
  • Nettuno ♆: questo pianeta agisce a livello energetico/sottile. Per questo motivo non è facile comprendere con la logica quali siano i suoi impatti effettivi. Se da una parte il dimorare sulle sue linee ci offre profondità nell’esecuzione di esercizi spirituali proprio perché Urano lavora sull’inconscio, è altrettanto consigliabile prestare attenzione a potenziali dipendenze.
  • Plutone ♇: con quest’altro pianeta ci addentriamo sempre più negli abissi della mente inconscia. Qui Plutone ci offre la possibilità di comprendere a fondo la fugacità della vita. La costante morte si può declinare in vari aspetti e la paranoia può prendere il sopravvento. Il risultato sarà straordinario; ma, prima di esperire la luce, dovremo confrontarci con i meandri della nostra mente.
  • Chirone ⚷: questo asteroide è definito il curatore che ci insegna la lezione di vita che siamo tenuti ad apprendere. Rappresenta sia la ferita che la guarigione e in tal senso il processo alchemico dell’iniziazione. Se desideri recarti sulle tue linee di Chirone, preparati a una nuova versione guarita di te stesso.
  • Nodo lunare ☊: il nodo lunare non è né un pianeta, né un asteroide, bensì un punto “astratto”. Proprio per la sua natura “fugace”, l’interpretazione del nodo lunare dipende dalle intersezioni che crea con altre linee. In linea di massima, comunque, riguarda relazioni e scopo nella vita.

Come ho anticipato, vediamo ora in breve le quattro “declinazioni” dei corpi celesti, ovvero i quattro punti dell’asse dell’oroscopo:

  • Ascendente (AS): rappresenta l’est, il sorgere, e conseguentemente le linee dei pianeti in posizione ascendente sono luoghi in cui l’individuo può sbocciare e dare adito alla propria espressione. Va comunque precisato che questi “angoli” (AS, DS, MC e IC) vanno interpretati non singolarmente ma con il corpo celeste a cui sono associati.
  • Discendente (DS): se l’ascendente è in un certo senso l’io, il discendente può essere definito come l’altro. Qui la possibilità di stringere nuove amicizie sarà ampliata.
  • Medium Coeli (MC): questo angolo rappresenta il punto più alto nel cielo. A livello simbolico, quindi, sottintende qualcosa di alto: successo, auto-realizzazione etc, a seconda del pianeta a cui è associato.
  • Imum Coeli (IC): a differenza di MC, Imum Coeli rappresenta il punto più basso, quindi non dove andiamo, bensì da dove veniamo. In questi luoghi verrà più naturale sentirsi a casa.

Calcolare la propria carta astrocartografica

Se desideri creare la tua carta astrocartografica ti consiglio il sito www.astro.com che ho già consigliato nell’articolo precedente Interpretare gli astri per conoscere meglio sé stessi. Sarà necessario creare un proprio account e inserire i propri dati (data, luogo e ora di nascita). A questo punto ti apparirà il tuo nome nell’elenco delle voci inserite. Cliccaci sopra, in “sezioni” clicca su “speciali” e poi “Carta astro-geografica del mondo”. A questo punto ti si genererà un PDF con la tua carta personale. Per una lettura più approfondita con relativa interpretazione è possibile digitare nel motore di ricerca “Astro click”. Ti si aprirà una pagina dello stesso sito (www.astro.com), dovrai selezionare nuovamente il tuo nome, ma a questo punto la mappa non sarà un PDF ma una cartina dinamica. Potrai quindi selezionare i vari pianeti e a lato ti uscirà la relativa descrizione da un punto di vista astrocartografico.

Mi auguro che l’astrocartografia possa diventare anche per te uno strumento divertente e utile per fare scelte di viaggio o magari anche per prendere decisioni più importanti (per cui consiglio di consultare un astrologo professionista), oppure semplicemente provare come gioco a recarti in un luogo e vedere se ne riscontri effettivamente le relative influenze.


Articoli correlati

L’arte della Radiestesia” di Andrea Ferri, Settembre 2023


Andrea Ferri Autore presso La Mente Pensante Magazine
Andrea Ferri
Interprete | Traduttore | Nomade Digitale
Bio | Articoli | Video Intervista AIPP Febbraio 2024
……………………………………………………………..
Email LinkedIn LinkedIn LinkedIn

Print Friendly, PDF & Email

© Tutti i contenuti (testo, immagini, audio e video) pubblicati sul sito LaMentePensante.com, sono di proprietà esclusiva degli autori e/o delle aziende in possesso dei diritti legali, intellettuali, di immagine e di copyright.

LaMentePensante.com utilizza solo ed esclusivamente royalty free images per uso non commerciale scaricabili dalle seguenti piattaforme: Unsplash.com, Pexels.com, Pixabay.com, Shutterstock.com. Gli Autori delle immagini utilizzate, seppur non richiesto, ove possibile, vengono generalmente citati.

LaMentePensante.com, progetto editoriale sponsorizzato dalla TheThinkinMind Coaching Ltd, in accordo i proprietari del suddetto materiale, è stata autorizzata, all’utilizzo, alla pubblicazione e alla condivisione dello stesso, per scopi prettamente culturali, didattici e divulgativi. La copia, la riproduzione e la ridistribuzione del suddetto materiale, in qualsiasi forma, anche parziale, è severamente vietata. amazon affiliazione logo

LaMentePensante.com, è un membro del Programma di affiliazione Amazon UE, un programma pubblicitario di affiliazione pensato per fornire ai siti un metodo per ottenere commissioni pubblicitarie mediante la creazione di link a prodotti venduti su Amazon.it. I prodotti editoriali (generalmente libri) acquistati tramite i link pubblicati sulle pagine relative agli articoli, alle recensioni e alle video interviste, daranno la possibilità a LaMentePensante.com di ricevere una piccola commissione percentuale sugli acquisti idonei effettuati su Amazon.it. Per qualunque informazione e/o chiarimento in merito al programma affiliazione Amazon si prega di consultare il sito ufficiale Programma di affiliazione Amazon UE, mentre per l’utilizzo del programma da parte de LaMentePensante.com, si prega di contattare solo ed esclusivamente la Redazione, scrivendo a: redazione@lamentepensante.com.

© 2020 – 2024 La Mente Pensante Magazine – www.lamentepensante.com is powered by TheThinkingMind Coaching Ltd, United Kingdom — All Rights Reserved.

Termini e Condizioni Privacy Policy

"Il prezzo di qualunque cosa equivale alla quantità di tempo che hai impiegato per ottenerla."

© 2020 – 2024 La Mente Pensante Magazine – www.lamentepensante.com is powered by TheThinkingMind Coaching Ltd, United Kingdom — All Rights Reserved.