Come migliorare la tua vita valorizzando il tuo Tempo

Valore del tempo15

Tempo di lettura: 8 minuti


“Se solo avessi più tempo!” Quante volte hai pronunciato questa frase? Più tempo per lavorare, stare con la tua famiglia, goderti i tuoi hobby e lavorare sui tuoi sogni e obiettivi. Ma soprattutto, più tempo per vivere.  C’è un piccolo ma fondamentale elemento da cui puoi partire per migliorare la tua vita in termini qualitativi: capire il significato di valore del tempo.


Il valore del tempo

Se il tempo fosse un prodotto acquistabile, in che quantità lo acquisteresti?

Sfortunatamente, però, il tempo non è un prodotto che possiamo acquistare. Siamo tutti forniti degli stessi 86400 secondi da poter utilizzare ogni giorno, non un secondo di più, non un secondo di meno. Il tempo, in questo senso, è l’indiscutibile livellatore universale.

I potenti e i ricchi non hanno più tempo degli umili e dei poveri, e né i ricchi né i poveri possono accumulare tempo.


Perché il tempo è così importante?

Il tempo è qualcosa di intangibile distribuito in edizione limitata. Paradossalmente è gratuito, ma il suo valore non ha prezzo. Se ci pensi, nella vita tutto può essere sostituito. Persone, lavoro, soldi, amici, beni materiali.  Persino la famiglia e la salute possono essere sostituite. Ma non il TEMPO.

Il tempo è prezioso, non sprecarlo.

Il tempo che io, tu e tutti gli altri su questo pianeta abbiamo a disposizione è limitato. Prima o poi moriremo, quindi abbiamo il dovere e il diritto di vivere gli 86400 secondi che abbiamo a disposizione ogni giorno nel miglior modo possibile. Perché quando ognuno di quei secondi è passato, quel tempo è perso per sempre.

Il tempo, che tu ci creda o no, è in assoluto la cosa più preziosa che hai nella tua vita!

Ricordati che il tempo sprecato non potrà mai più essere riciclato.

Sfortunatamente, non tutti comprendono realmente il valore del tempo. La maggior parte delle persone (me compreso) continua spesso a sprecare tempo prezioso utilizzandolo in maniera errata. E per quanto estremo possa sembrare, sprecare tempo dovrebbe essere considerato un vero e proprio reato.

Sprechiamo il nostro tempo con le persone sbagliate, in un lavoro che spesso odiamo, in relazioni senza futuro. Perdiamo del tempo cercando di cambiare le persone o lamentandoci di tutto senza mai agire per cambiare davvero le cose.

Viviamo gran parte della nostra vita preoccupandoci di qualcosa che potrebbe non accadere mai, vivendo costantemente in uno stato di paura senza, però, mai agire e fare qualcosa che ci permetterebbe di avere una vita migliore.

L’elenco di come sprechiamo il nostro tempo è infinito e triste.

Con un po’ più di consapevolezza sul valore che diamo al tempo, potremmo acquisire un approccio radicalmente diverso nei confronti di noi stessi e della nostra vita.


Il grande problema della vita

La verità è che la maggior parte delle nostre azioni, pensieri e sentimenti sono impostati sul pilota automatico. Non siamo davvero presenti a noi stessi quando agiamo, pensiamo e proviamo emozioni.

Dare valore al tempo

Il problema è che, se il livello di consapevolezza di ciò che facciamo, di come lo facciamo e del PERCHÉ lo facciamo è minimo, questo vuol dire che anche il potere che abbiamo sulle nostre decisioni e scelte è per forza di cose limitato.

Il mio obiettivo principale come life coach è quello di aiutare le persone ad aumentare il loro livello di consapevolezza sulle cose che fanno, pensano e sentono, incluso il modo in cui vivono il loro tempo.

La maggior parte delle persone con cui lavoro, a un certo punto, sente il bisogno di parlarmi di alcuni problemi che riguardano la loro gestione del tempo, come la tendenza alla procrastinazione. Avvertono di continuo la sensazione che il tempo stia finendo, spesso in un costante stato di preoccupazione e paura che non sanno nemmeno come spiegare.

Tendono a procrastinare la maggior parte delle cose importanti della loro vita, nascondendo il motivo per cui lo fanno dietro la scusa di non avere abbastanza tempo a disposizione. “So che dovrei fare XYZ ma per qualche motivo non lo faccio.” o “So che dovrei smettere/iniziare/cambiare XYZ ma per alcuni motivi non lo faccio“.  E alla mia domanda: “Ok, ma quali pensi siano i motivi per cui non fai XYZ?” il più delle volte la risposta è: “Non lo so!

Dalla mia esperienza, sia nella mia vita personale che come life coach, so che pochissime persone possono dire di non conoscere davvero le ragioni per cui procrastinano qualcosa. La maggioranza, invece, fa solo finta di non sapere.


Dove vivi? O meglio…QUANDO?

Se ci pensi, la tua vita intera è semplicemente composta da una serie di ieri, oggi e domani. Il tuo passato, il tuo presente e il tuo futuro costituiscono il tuo “io”, la tua identità.

Vivere il tempo consapevolmente, per me, significa prima di tutto capire in quale segmento della linea temporale vivi per la maggior parte della tua vita. Nel passato, nel presente o nel futuro.

Si è scoperto che un individuo ha da 12.000 a 60.000 pensieri al giorno, la maggior parte dei quali sono gli stessi ogni giorno e quasi tutti prodotti inconsciamente. Se passi un po’ di tempo ad osservare consapevolmente i tuoi pensieri, probabilmente scoprirai in quale “segmento temporale” trascorri la maggior parte della tua vita.

In poche parole, se presti molta attenzione ai tuoi pensieri, noterai che se trascorri le tue giornate in un costante stato di ansia, preoccupazione e paura, ciò potrebbe voler dire che stai proiettando troppo la tua vita nel futuro. Allo stesso modo, se ti lasci spesso andare a rimpianti o pensieri nostalgici, è possibile che i tuoi pensieri, azioni e sentimenti siano fortemente influenzati dal tuo passato negativo.

Se è così, beh, benvenuti sul pianeta terra, dove la maggior parte delle persone (me compreso per molti, molti anni) vive una vita infelice e con ben poche soddisfazioni!


Il tuo passato non esiste!

Nel dizionario Merriam-Webster, la parola “passato” è definita come “qualcosa che è esistito o è avvenuto in un periodo precedente al presente“. Se chiedi a Google, invece, la prima definizione è: “il passato è qualcosa che se n’è andato e non esiste più.

Ora, non importa in che modo pensi al tuo passato, ormai è andato. Che sia con un approccio nostalgico, pensando a quanto è stato bello se paragonato al presente, o con sentimenti di vergogna, rimpianto e tristezza per tutti gli errori che hai commesso – la sostanza è la stessa: il tuo passato è comunque il tuo passato. Il tuo passato è comunque qualcosa che se n’è andato e, per quanto possa essere difficile da accettare, non esiste più!

Quindi, se ti ritrovi a rimuginare sul passato, sii consapevole che stai sprecando il tempo prezioso che hai a disposizione per qualcosa che non può essere cambiato, non può tornare e che non può, in nessuna forma o dimensione, essere diverso!


Il tuo futuro non esiste!

Facciamo un ulteriore passo avanti. Se digiti su Google “definizione di futuro” scoprirai che il futuro è definito come “qualcosa che probabilmente accadrà o esisterà in un secondo momento“.

Ti avverto, questo è il punto dell’articolo che potrebbe farti passare la voglia di proseguire con la lettura, perché sto per scrivere qualcosa che potrà ferire il tuo ego.

Non importa chi sei, quanto sei ricco o sano, quanto ti senti sicuro e protetto, quanto sei giovane e felice o quanto controllo pensi di avere sulla tua vita – non puoi in alcun modo prevedere cosa accadrà nel tuo prossimo futuro. Niente e nessuno su questo pianeta è in grado di prevedere cosa accadrà e garantirti che il tuo futuro sarà esattamente come lo immagini.

Se immagini la tua vita futura meravigliosa e prospera, o piena di lotte e dolori, in entrambi i casi, nessuno potrà mai garantirti che il futuro sarà esattamente come lo immagini. Non solo, ma nessuno, te compreso, sarà mai in grado di sapere con sicurezza neanche cosa accadrà nei prossimi cinque minuti, a partire da adesso!

Ripensa al modo in cui hai vissuto gli ultimi sei mesi. Di punto in bianco sei stato costretto a chiuderti a chiave in casa, forse lontano dai tuoi cari, con un virus nuovo e completamente sconosciuto che minaccia la vita di milioni di persone…scommetto che, pur pensando al futuro, non avevi previsto questa eventualità, vero? Eppure è successo.

Quindi, per favore, se ti ritrovi a guardare sempre al futuro pianificando, pensando, preoccupandoti di ciò che alla fine non esiste e che nessuno può garantirti che esisterà mai, per favore fermati, perché stai ancora perdendo tempo prezioso della tua vita.


Qual è il valore del tempo nella tua vita?

Personalmente tengo molto a questo argomento perché ho vissuto la maggior parte della mia vita adulta bloccato nel mio passato e preoccupato per il mio futuro.

Vivevo costantemente con la paura che il mio futuro sarebbe stato come alcuni momenti brutti del mio passato; e allo stesso tempo guardavo ai momenti più felici del mio passato con un senso di nostalgia e dolore, come se pensassi che in futuro non avrei mai più potuto avere quello che avevo un tempo, o vivere quello che una volta avevo vissuto.

Come dare più valore al tempo

E se il mio domani fosse come il mio peggiore ieri? O al contrario, se il mio passato migliore, quello in cui ho vissuto i miei momenti più felici, non tornasse mai più?

Non riesco a quantificare quanto tempo della mia vita ho perso vivendo in questo modo. Ho perso ricordi felici, ho perso amori, e la possibilità di vivere avventure incredibili cogliendo opportunità che probabilmente avrebbero cambiato il corso della mia vita. Ho perso visioni, sogni e persone che purtroppo non torneranno più.

Quando vivi dalla parte sbagliata della linea temporale, quando vivi costantemente in un lasso di tempo che non esiste più, o che ancora non è esistito, non stai solo sprecando il tuo tempo, ma anche la tua vita.


Tutto quello che hai è…ORA!

Passa il minuto successivo a guardarti intorno, ovunque tu sia, non importa, concentrati solo su ciò che vedi.

Qualunque cosa vedi, che ti piaccia oppure no, è tutto ciò che hai. Né più né meno. In questo momento, questo preciso momento è tutta la vita che hai. Che tu ci creda o no, il tuo passato è andato, e che tu ci creda o no, il tuo futuro è come il gioco d’azzardo al casinò.

Tutto quello che hai e tutto quello che sei è adesso.

Se ci pensi bene, azioni, decisioni, scelte, comportamenti, buoni e cattivi che siano, sono tutte cose su cui possiamo agire sempre e solo nel presente, ed è in questo preciso istante che la tua vita è! Non ieri, non domani, ma ora!


La verità sul valore del tempo

Molti anni di lotte mi hanno aiutato a comprendere alcune verità chiave che oggi voglio condividere con te.

  • Vivi ogni secondo della tua vita come se fosse l’ultimo perché, di fatto, potrebbe essere l’ultimo.
  • Se devi pensare al tuo passato, consideralo come il tuo miglior insegnante. Usalo come una sorta di manuale da seguire per creare il tuo oggi, per plasmare una versione migliore di te stesso ed evitare gli errori che hai commesso in passato.
  • Se devi pensare al tuo futuro, pensaci dalla prospettiva di oggi. Ricorda che le decisioni e le azioni che compierai oggi plasmeranno il tuo domani.
  • Sii sempre grato per il tuo momento presente, poiché questo preciso istante è l’unica cosa su cui hai il reale e completo controllo nella tua vita.

Non pianificare il tuo tempo, vivilo, e vivilo ora!

Il tempo non è affatto prezioso, perché è un’illusione. Ciò che percepisci come prezioso non è il tempo, ma l’unico punto fuori dal tempo: l’Adesso. Questo è davvero prezioso. Più sei concentrato sul tempo – passato e futuro – più ti manca l’Adesso, la cosa più preziosa che ci sia.
Eckhart Tolle


Vuoi tornare a vivere nell’attimo presente e riconquistare il valore del tempo?

Clicca qui per prenotare una sessione di Life Coaching gratuita della durata di 30-minuti con me.

Oppure, per saperne di più, visita:
www.antonioespositocoaching.com

Peace,
Antonio-Esposito-Signature

Related Posts

Leave a Reply

My New Stories

Life-Coaching-Mentoring-Terapia
cinque categorie di persone da evitare
sostenibilia'ambientale:marketing e aziende sostenibili
amare se stessi
Journaling
life coaching e psicologia
costruire la propria vita
alla ricerca della verità
Fototerapia e Fotografia Terapeutica
Come vivere il tempo senza ansie
digital wellbeing
Tricotillomania
ascoltare con empatia
musica ansiolitico naturale